Balcani Cooperazione Osservatorio Caucaso
giovedì 24 maggio 2018 04:26

 
202020
Kosovo Notizie
09.03.2010   [Francesco Gradari]   Igballe Rogova è la leader indiscussa del movimento per i diritti delle donne del Kosovo. In occasione della festa dell'8 marzo l'abbiamo intervistata per fare il punto sui diritti al femminile a più di dieci anni dalla fine del conflitto. Ne emerge un ritratto con più ombre che luci
Immagine: foto - F.Gradari

26.02.2010   [V. Kasapolli]   Scandali e servizi segreti. In Kosovo, un legame che curiosamente emerge ogni novembre. Nel 2009 le confessioni di Nazim Bllaca, auto-dichiaratosi membro dello ShIK, i servizi vicini al PDK di Thaci, hanno aperto numerose domande su un intelligence fino ad oggi fuori dal quadro istituzionale
Immagine: jjjohn/flickr

24.02.2010   [Tatjana Lazarević]   Le notizie trapelate a gennaio sulla complessa bozza di Strategia per il Kosovo del Nord, elaborata dall'ICO, hanno suscitato forti reazioni. Per i serbi è solo un tentativo di ridare vita al piano Ahtisaari
Immagine: Toni Blay/flickr

02.02.2010   Anilda Ibrahimi, scrittrice albanese, torna a parlare di Balcani sul filo di una storia di amore e di rapporti di amicizia messi a dura prova dalla guerra ma capaci di mutare il corso del destino. Un'intervista all'autrice
Immagine: Anilda Ibrahimi - da www.babelmed.it

20.01.2010   [Tatjana Lazarević]   “La musica delle band emergenti esprime l’amarezza dei giovani nei confronti del mondo che li circonda. Le parole sono brutali, i versi crudeli, la musica è intrisa di ribellione". Un viaggio attraverso le esperienze musicali di Mitrovica nord, attraverso i suoi giovani protagonisti
Immagine: I 'Dark Sky'

14.01.2010   [Francesco Gradari]   E' stato recentemente nominato facilitatore per l'Unione Europea nel nord del Kosovo. E' l'ambasciatore italiano a Pristina Michael L. Giffoni. Lo abbiamo incontrato perché ci spiegasse il senso di questo nuovo incarico
Immagine: Kosovo - Ignacio Maria Coccia, per gentile concessione di Ignacio Maria Coccia

05.01.2010   [Francesco Gradari]   Un documentario fuori dagli schemi. Un viaggio personale e collettivo in alcuni luoghi simbolo dei conflitti balcanici degli anni ’90. Forbici e rasoio alla mano. Uscirà nei prossimi mesi “Splitting hairs”, del giovane regista belgradese Darko Soković. In anteprima per i lettori di OBC il trailer e un’intervista all’autore
Immagine: Darko Sokovic

15.12.2009   [V. Kasapolli]   In Kosovo molte proprietà immobiliari, soprattutto di cittadini serbi, vengono occupate o vendute illegalmente grazie all'assenza dei proprietari. I truffatori agiscono tramite documenti falsi e ufficiali compiacenti, mettendo a nudo le debolezze dello stato di diritto. Il caso di Peja/Pec
Immagine: Pec/Peja (CharlesFred/Flickr)

10.12.2009   [Tatjana Lazarević]   Le amministrative in Kosovo hanno messo ancora in evidenza il diverso approccio dei serbi a nord e a sud del fiume Ibar. Tra i primi, che vivono in un sistema separato, ha vinto il boicottaggio, tra i secondi, chi ha votato vede il controllo del potere locale come una necessità vitale
Immagine: Il ponte di Mitrovica sul fiume Ibar

04.12.2009   Nazim Bllaca, ex membro dei servizi d'intelligence dell'UCK, ambienti ritenuti vicini al PDK, partito del primo ministro Hashim Thaçi, ha ammesso il suo coinvolgimento in numerosi assassinii politici. Thaçi smentisce le accuse contro il suo partito ma promette giustizia imparziale
Immagine: Nazim Bllaca

27.11.2009   [V. Kasapolli]   Dopo il primo turno delle amministrative in Kosovo, accordi e speculazioni in vista dei ballottaggi mettono in crisi la coalizione al governo a Pristina. Il tentativo del PDK di Thaci di dettare l'agenda politica dei partner dell'LDK, minacciando la crisi, si è però rivelato fallimentare

19.11.2009   [V. Kasapolli]   All'importante test delle prime elezioni amministrative del post indipendenza, il PDK di Hashim Thaci si conferma prima forza politica in Kosovo. Come previsto la maggioranza dei serbi boicotta le urne. Venti municipalità avranno una nuova amministrazione solo dopo il ballottaggio

11.11.2009   [V. Kasapolli]   Tensione in Kosovo tra LDK e PDK alla vigilia delle elezioni amministrative del 15 novembre. Toni aspri per il controllo di Pristina. In forse la partecipazione dei serbi. La campagna elettorale nella cronaca del nostro corrispondente

27.10.2009   [Paolo Bergamaschi*]   Alla vigilia delle amministrative del 15 novembre, il Kosovo rivendica la volontà di essere davvero indipendente. “Non abbiamo più bisogno di baby-sitter”, è il messaggio che la società kosovara vuol fare pervenire a Bruxelles. Reportage
Immagine: Bambini in Kosovo - G.Matteucci

15.10.2009   [V. Kasapolli]   Glamour e tappeti rossi, oltre ad una star del cinema internazionale come Vanessa Redgrave, sono i tratti distintivi del primo film festival di Pristina. L'obiettivo? Rilanciare l'immagine del Kosovo sulla scena internazionale
Immagine: PRI Film Fest - V.Kasapolli

13.10.2009   Si dimette il direttore di RTK, la tv pubblica del Kosovo. In un commento di BIRN il senso di servizio pubblico in un contesto dove la classe politica sembra determinata a limitare l'indipendenza dell'informazione
Immagine: Una trasmissione di RTK

23.09.2009   [V. Kasapolli]   Le recenti dichiarazioni rilasciate da Sali Berisha sulla cooperazione rafforzata tra Albania e Kosovo hanno suscitato accesi dibattiti sul concetto di “Grande Albania”. A prescindere dalle considerazioni politiche, sul campo i rapporti tra i due stati stanno diventando sempre più intensi
Immagine: La nuova autostrada tra Kosovo e Albania (olsib/flickr)

17.09.2009   [Alma Lama]   I difficili equilibri della missione europea Eulex, le proposte di scambi territoriali tra Serbia e Kosovo, la questione della liberalizzazione dei visti. Un'intervista della nostra corrispondente all'ambasciatore italiano a Pristina Michael L. Giffoni
Immagine: Michael L. Giffoni

07.09.2009   [Marjola Rukaj]   Un sistema di tutele legislative all'avanguardia, ma non applicate perché calate dall'alto. La situazione della comunità LGBT in Kosovo in quest'intervista a Arbër Nuhiu presidente dell'ONG "Elysium"
Immagine: (Siebuhr/flickr)

31.08.2009   [V. Kasapolli]   La missione Eulex ha annunciato ad agosto l'intenzione di firmare un accordo di collaborazione con la polizia serba per la lotta al crimine organizzato. Ferma l'opposizione delle autorità di Pristina, al primo serio scontro con la missione europea. Scontenta anche l'opposizione in Serbia
Immagine: hyperbolation/flickr

  |  < 1 >  |  2  |  3  |  4  |  5  |  6  |  7  |  8  |  9  |  10  |  11-20  |  21-30  |  31-36  |  Successivo >>